Sofia Masillo è nata il 2 agosto 1944. Ha studiato al liceo classico di Eboli e poi si è laureata in fisica all’Università Federico II con una tesi su esperienze riprese dai lavori di Jean Piaget. Ha insegnato in provincia di Napoli (15 anni all’ITIS, 18 al Liceo scientifico di S.Giorgio a Cremano in cui per 7 anni ha diretto il progetto “Exhibit: capire la fisica si può”, 3 anni al Liceo classico di Portici in cui era referente dell’educazione alla Pace e Diritti umani, vincendo due volte il premio dell’associazione “Scuola strumento di pace”). Specializzata in didattica della fisica, ha collaborato con il prof. Giorgio Segrè, allora all’Università di Napoli, in alcune ricerche pubblicate nel libro “Conoscenze scientifiche e  rappresentazioni mentali degli studenti “, ed. LaNuova Italia. In pensione dal 1 settembre 2008, vive attualmente a Eboli dove è coordinatrice del circolo “Libertà e Giustizia” di Eboli e Valle del Sele. Il 24 maggio 2015 ha partecipato al convegno scientifico “La condizione dei ghiacci polari”, organizzato a Lauro dagli Amici di Umberto Nobile, relazionando sul tema “Artico: la regina delle nevi non abita più qui”.

Autore:

Ferdinando Mercogliano

masillo